Arsenale fascista, altri sequestri

65

Sono stati sequestrati sistemi di controllo e guida di alcuni missili nel deposito di Rivanazzano Terme, nel pavese, sempre nel corso dell’indagine sugli ambienti di estrema destra condotta dalla Digos di Torino. Oltre al missile ari-aria in uso alle forze armate del Qatar già sequestrato, i militari, insieme al nucleo artificieri, hanno sequestrato una sezione di controllo e di guida militare di un missile Sea Killer, con la parte elettronica in perfetto stato. Anche un razzo da esercitazione militare compatibile con altri già sequestrati a metà luglio e sono state trovate anche una sezione di guida di un missile Sparrow made in USA e una sezione di guida di un missile SA8 di fabbricazione russa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.