I carabinieri di Bellano, in provincia di Lecco, hanno denunciato un 26enne di Olgiate Molgora per lesioni, omissione di soccorso e fuga.
Il 2 luglio scorso una 28enne di Bellano alla guida del suo fuoristrada era stata urtata dal furgone bianco del giovane mentre percorreva la SP72.
L’urto aveva provocato la rottura dello specchietto retrovisore che ha poi colpito in testa la giovane mentre il conducente del furgone non si fermava per prestare soccorso.
Le indagini dei carabinieri, insieme all’analisi della videosorveglianza e grazie ad alcuni testimoni hanno permesso di rintracciare il giovane che rischia da 1 a 3 anni di reclusione e la sospensione della patente da 1 a 5 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.