Ad uccidere Luciana Bonzanini 89 anni, nel loro appartamento a Sesto San Giovanni, sarebbe stato il marito Vasco Bimbatti di 93 anni. A trovare la donna in una pozza di sangue e il padre sporco e con ancora in mano il poggia piedi della sedia a rotelle è stato il figlio della coppia, il quale ha subito chiamato il 112. Inutile i soccorsi, i quali hanno potuto solo constatare la morte della donna. L’uomo, affetto da demenza senile certificata, all’arrivo dei carabinieri versava in uno stato delirante e avrebbe detto “mi tradiva da 50 anni”. Da quanto emerso la moglie dell’uomo sarebbe stata prossima ad accompagnarlo in una struttura assistenziale. L’uomo invece ha spiegato di essere convinto che la moglie potesse così riallacciare una relazione extraconiugale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.