L’arsenale dei fascisti, c’è anche un missile

481

Operazione della Digos di Torino in diverse città italiane, tra le quali Milano, Varese, Pavia, Novara e Forlì, nei confronti di una serie di soggetti orbitanti nei gruppi dell’estrema destra oltranzista. Tre gli arresti. La polizia ha scoperto armi da guerra, tra cui fucili d’assalto automatici di ultima generazione e addirittura un missile aria-aria perfettamente funzionante. L’indagine riguarda alcuni combattenti italiani che hanno partecipato alla guerra nel Donbass, in Ucraina. Il missile, secondo quanto accertato dalle indagini, sarebbe in uso alle forze armate del Qatar. Tre le persone arrestate: tra queste c’è Fabio Del Bergiolo, 50 anni, ex ispettore antifrode delle dogane che nel 2001 si era candidato al Senato con Forza Nuova nel collegio di Gallarate (Va).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.