Lega e Fondi russi, indagato Gianluca Savoini

38

Gianluca Savoini, il leghista di lungo corso e presidente dell’associazione Lombardia-Russia, è indagato nell’inchiesta della procura di Milano che ipotizza una corruzione internazionale su presunti fondi russi alla Lega. La procura del capolugo lombardo ha aperto un fascicolo sulla vicenda dei presunti fondi russi alla Lega di cui hanno dato notizia sia il sito americano BuzzFeed che il settimanale L’Espresso.  “Stiamo facendo accertamenti per capire se ci siano reati o meno”, aveva confermato in mattinata il procuratore Francesco Greco ai cronisti.  L’inchiesta è affidata al procuratore aggiunto Fabio De Pasquale e ai pm Sergio Spadaro e Gaetano Ruta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.