Migranti, scontro Salvini-Majorino

365
L'assessore alle Politiche Sociali di Milano Pierfrancesco Majorino

“Compito di un sindaco è evitare i bivacchi in una città come Milano che ha appena vinto le Olimpiadi invernali e non quelle del bivacco”. Con queste parole il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha risposto alle domande sui bivacchi a Milano dei cosiddetti “migranti fantasma”, ovvero tutti coloro che per effetto del Decreto sicurezza (più conosciuto come decreto Salvini) restano fuori da sistema di accoglienza. Immediata la replica di Pierfrancesco Majorino, assessore uscente delle Politiche Sociali del comune di Milano e neo eurodeputato del PD. “Salvini non deve fare il fesso; i bivacchi di queste settimane sono il frutto delle sue scelte” aggiungendo che “Salvini potrebbe darci la sede della Lega in via Bellerio per accogliere i migranti. Sempre che non gliela abbiano pignorata” facendo un ovvio riferimento ai 49 milioni di rimborsi elettorali che la lega deve restituire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.