Arrestato per peculato il direttore dell’Ente Fiera Bergamo

25

Arrestato per peculato, dalla guardia di finanza, il direttore dell’ente fiera Bergamo  Stefano Cristini. E’ accusato di aver prodotto falsi rimborsi spese intestati a ignari dipendenti e appropriarsi indebitamente nel corso degli anni di oltre 140 mila euro. Coinvolti in concorso anche il cassiere e altri personaggi chiave nella gestione della Promoberg. Per Cristini sono stati disposti i domiciliari.  Le indagini sono durate due mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.