Giochi 2026, Milano batte Stoccolma

66

All’annuncio dell’assegnazione dei giochi olimpici invernali 2026 a MIlano-Cortina è esplosa la gioia, a Losanna, tra gli italiani presenti. Il sindaco Beppe Sala, il presidente della Regione Attilio Fontana, il presidente del Coni Giovanni Malagò hanno festeggiato a lungo, subito dopo la lettura del verdetto del Cio. E anche a Milano è scoppiata la festa, in piazza Gae Aulenti dove è stato allestito un maxischermo per la diretta dalla sede del Cio di Losanna.  Un lungo applauso, a cui si è unito il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è scoppiato al Piccolo teatro Paolo Grassi.  Il capo dello stato si trova a milano per partecipare alla consegna del premio Ambrosoli Festa anche a Sondrio: anche qui è stato allestito un maxischermo nella piazza centrale della città Campane a festa a Cortina all’annuncio della vittoria italiana. Dal campanile della città è stata srotolata una bandiera italiana lunga 30 metri, mentre in piazza la gente ha iniziato a cantare l’Inno italiano.

L’accoppiata Milano-Cortina ha ottenuto l’assegnazione dei Giochi olimpici 2026 invernali con 47 voti contro i 34 di Stoccolma-Aare, con un solo astenuto: la decisone del Cio è stata presa al primo scrutinio, il quorum necessario era di 42 voti.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.