Tariffe Atm, Sala attacca l’opposizione (VIDEO)

35

“Auspico di chiudere in fretta, altrimenti rimarremo in Consiglio.” Così il sindaco Giuseppe Sala, a margine dell’evento ‘Innovation Days’ organizzato da il Gruppo 24 Ore, in merito alla discussione a Palazzo Marino sulle nuove tariffe del trasporto pubblico milanese. Riguardo ai tempi di approvazione della delibera di Giunta e degli emendamenti delle opposizioni ancora da discutere, Sala ha aggiunto “questa è la dinamica della politica, che si sfida su queste cose, che piaccia o meno, ognuno fa il suo ruolo: non mi scuoto o mi preoccupo molto per questo tema, anzi. Da un certo punto di vista trovo anche un po’ rassicurante che il massimo dell’opposizione venga fuori sul tema del biglietto: se dovessi pensare che alle prossime elezioni la loro battaglia sarà sul fatto che noi abbiamo aumentato il biglietto, ci metto qualche firma. La verità – ha proseguito il Sindaco – è che in questo momento l’opposizione non riesce a tirare fuori una proposta per una Milano diversa, che sia più convincente della nostra. Non riescono a trovare un’idea che vada al di là di un finto richiamo alla sicurezza o dell’aumento di 50 centesimi del biglietto, senza il rincaro degli abbonamenti. Di questo dibattito, devo dire che non sono per niente scosso e, ripeto, metterei la firma se fosse anche il dibattito della prossima campagna elettorale.”

“Leggo alcune dichiarazioni del sindaco Sala molto arroganti in merito al ruolo delle opposizioni in Consiglio comunale. Se venisse un po’ più spesso si renderebbe conto delle tante proposte che avanziamo per migliorare le delibere della sua maggioranza. Dagli Scali ferroviari al PGT, dai bilanci al PUMS, per arrivare alla condivisione di richieste di candidatura per EMA come per le Olimpiadi invernali del 2026. Capisco che il buon Beppe abbia ancora a cuore le sorti del centrodestra, per cui fece il City Manager, e per cui anch’io auspico un tavolo di coalizione per iniziare a lavorare al 2021, ma lo invito a preoccuparsi del suo lavoro. Per il resto, ci vedremo oggi in consiglio”: lo afferma in una nota Alessandro De Chirico, consigliere comunale di Forza Italia. (MiaNews)

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.