Rifiuti: scoperta nuova discarica abusiva, 4 denunce

32

Trasportavano e scaricavano rifiuti illegalmente all’interno di un capannone di 150 metri quadrati in via Val Gardena a Milano. Un italiano, un egiziano e due moldavi sono stati denunciati per attività di gestione di rifiuti non autorizzata. A segnalare la situazione i cittadini della zona, insospettiti dal continuo via vai degli uomini sul furgoncino che poi depositavano e stoccavano nella discarica abusiva ogni tipo di merce di scarto: da materiali edili ad elettrodomestici, perfino rifiuti pericolosi come batterie al piombo e tubi al neon. Gli agenti del Nucleo Ambientale della Polizia Locale dopo essersi appostati più volte fuori dallo stabile hanno arrestato i 4 uomini sul posto, ponendo il capannone sotto sequestro in accordo con il pubblico ministero.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.