Milano Latin Festival

40
I rappresentanti indigeni alla conferenza stampa

Si accendono le luci sull’evento più caldo dell’estate milanese: parte giovedì il 5° Milano Latin Festival, la kermesse dedicata all’America Latina che anche quest’anno si svolgerà ad Assago dal 13 giugno al 18 agosto con concerti, balli, mostre, eventi culturali e tanta buona cucina. “Il Milano Latin Festival non è un evento di due mesi, ma un progetto lungo un anno che coinvolge una rete infinita di persone, senza le quali tutto questo non sarebbe possibile” – spiega Fabio Messerotti, direttore del Festival, che insieme a Roberto Bruno ha reso possibile l’evento gigantesco. Il 2019 è stato dichiarato dall’Onu Anno Internazionale delle Lingue Indigene e sarà questo il tema culturale portante del Festivaldi Assago, perché “Non potevamo fare altrimenti – spiega Nieves Machado, responsabile culturale del Milano Latin Festival – considerato che nel mondo i popoli indigeni sono 400 milioni, ma ben il 10% vive in America Latina e preservare le lingue antiche con le quali comunicano da millenni significa proteggere dal profondo una cultura che non possiamo permetterci che scompaia ”. Ala Grande Festa d’Inaugurazione del 13 giugno si esibiranno gli Indios Yawalapiti del Brasile, degli Indios Shuar dell’Ecuador, degli Aztechi del Messico, dei Mapuche del Cile e  il gruppo brasiliano Cores da Bahia, tutti con i loro costumi tradizionali.

 

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.