In 20 mila in Duomo ad applaudire la Filarmonica della Scala

60

Oltre 20.000 persone hanno assistito ieri sera (9 giugno) al Concerto per Milano della Filarmonica della Scala. Lunghi applausi per l’orchestra e Riccardo Chailly, che hanno salutato il pubblico con Danzón n. 2 del messicano Arturo Márquez dopo aver eseguito la Sinfonia n. 9 in mi min. “dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvořák e un tributo a Nino Rota, nel quarantesimo della scomparsa, con la Suite del balletto La Strada, dal film omonimo di Federico Fellini, Risatine Maliziose Galopp, brani estratti dalla colonna sonora del film Prova d’orchestra (1979). Sui maxi schermi in Piazza Duomo, e in diretta su Rai5, il pubblico ha rivisto anche le immagini della riduzione televisiva del balletto La Strada, interpretato da Carla Fracci alla Scala nel 1967, insieme ad estratti dal film Prova d’Orchestra di Fellini.
Il Concerto è stato trasmesso in diretta da Rai5 e su Raiplay, in Europa da Arte e ancora in Grecia, Lettonia, Repubblica Ceca, Slovenia, e in differita in Corea, in Nord Africa e Medio Oriente (paesi Mena), Giappone e Cina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.