La polizia ha arrestato ieri pomeriggio un italiano di 28 anni, sottoposto alla misura dell’affidamento in prova, e il suo complice, italiano 32enne, per spaccio di stupefacenti e detenzione abusiva di armi. Gli agenti del Commissariato Scalo Romana hanno iniziato una attività di osservazione e pedinamento nei confronti di P.M., 28 anni, già sottoposto alla misura dell’affidamento in prova, con precedenti per stupefacenti e rapina. L’uomo è stato fermato per un controllo. Nel suo zainetto sono stati trovatii 3,2 chili di hashish e 717 grammi di marjuana. Durante la perquisizione dell’appartamento sono stati trovati diversi involucri di cocaina per un totale di 1,59 chili e 133 grammi di hashish, un revolver, una pistola calibro 9, una calibro 7,65 e numerose banconote false. La perquisizione del tassista ha invece permesso di rinvenire nel suo portafogli un involucro con 2 grammi di cocaina. Al conducente di auto pubbliche è stata ritirata la patente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.