Bergamo, il sindaco Gori presenta la giunta

75

Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, riconfermato al suo secondo mandato, ha comunicato ieri  la composizione della nuova Giunta. Gori manterrà le deleghe a comunicazione, politiche sovracomunali, attività produttive, commercio e turismo, personale, società ed enti partecipati. Vicesindaco sarà Sergio Gandi, con deleghe a bilancio, tributi, affari legali, fondi comunitari, sicurezza, protezione civile. Nove le conferme tra gli assessori, due le novità. Giacomo Angeloni sarà assessore a innovazione, semplificazione, servizi demografici, sportello polifunzionale, tempi urbani, servizi cimiteriali, partecipazione e reti sociali; Marco Brembilla a lavori pubblici e reti, servizi tecnologici, manutenzioni; Nadia Ghisalberti alla cultura; Marzia Marchesi, nuovo ingresso, sarà assessore a verde pubblico, edilizia residenziale pubblica, affari generali, educazione alla cittadinanza, pace, legalità e trasparenza, pari opportunità. E poi Marcella Messina, nuovo ingresso, alle politiche sociali; Loredana Poli a istruzione, sport e tempo libero, politiche per i giovani, edilizia scolastica e sportiva; Francesco Valesini: riqualificazione urbana, urbanistica, edilizia privata, patrimonio; Stefano Zenoni: ambiente e mobilità. La prima seduta della nuova Giunta comunale è fissata per giovedì 6 giugno.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.