Tangenti, appalti e corruzione elettorale: tre arresti a Busto

243

I militari della Guardia di Finanza di Milano stanno eseguendo tre arresti per presunte tangenti negli appalti e corruzione elettorale su ordine della Procura di Busto Arsizio. Le Fiamme gialle, secondo le prime informazioni, stanno eseguendo numerose perquisizioni ed un’ordinanza di custodia cautelare  nei confronti di tre indagati a vario titolo per turbata libertà degli incanti, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente e corruzione elettorale. L’oeprazione è stata chiamata “Piazza Pulita”. Ulteriori notizie sono attese in mattinata.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.