Il Prefetto di Milano Renato Saccone ha disposto la sospensione del sindaco di Legnano; Gianbattista Fratus, del suo vice Maurizio Cozzi e dell’assessore alle Opere pubbliche Chiara Lazzarini, in seguito ai provvedimenti di custodia cautelare nei loro confronti nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Busto Arsizio. Il Prefetto inoltre, considerato il caso di necessità ed urgenza, per garantire il normale funzionamento del Comune, ha nominato il vice prefetto Cristiana Cirelli Commissario per la provvisoria gestione dell’Ente, con le funzioni del Sindaco e della Giunta di Legnano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.