Meteo: instabilità ad oltranza, in arrivo nuove piogge

52

“La bassa pressione che si è formata sul Mediterraneo interesserà la Penisola ancora per qualche giorno rinnovando condizioni di moderata instabilità su diverse regioni italiane”. Lo dicono in una nota i meteorologi di 3bmeteo.com che aggiungono – “Le temperature si manterranno sotto le medie tipiche del periodo”.

SETTIMANA INSTABILE E CON CLIMA QUASI AUTUNNALE- Anche l’inizio della settimana si presenta con un meteo capriccioso per diverse regioni italiane; sono le conseguenze della intensa perturbazione che ha raggiunto la Penisola nel week-end e che ha dato vita ad un vigoroso vortice di bassa pressione ora in azione sul Tirreno. Le piogge interessano buona parte del Centro Sud e sono insistenti soprattutto tra Marche ed Emilia Romagna. Nessuna tregua è prevista per i prossimi giorni. L’alta pressione delle Azzorre continuerà a rimanere in disparte sull’Europa Nord Occidentale; lungo il suo bordo orientale una massa d’aria fresca attraverserà l’Europa per poi puntare l’Italia dove manterrà l’attuale fase instabile e piovosa.

CENTRO SUD PIU’ COINVOLTO – Tra martedì e mercoledì arriverà un secondo impulso instabile e rinvigorirà la circolazione depressionaria. Ci attendiamo una nuvolosità irregolare un po’ su tutta la Penisola con fenomeni anche sotto forma di acquazzone o temporale, più frequenti al Centro Sud e in parte anche sul Nord Est. Fiocchi di neve sono attesi in Appennino mediamente dai 1200-1400m. Sul resto del Paese tempo nel complesso variabile con qualche fenomeno su Nord Ovest, Prealpi e Alpi occidentali con fiocchi di neve sui 1200-1500m.

TEMPERATURE SOTTO MEDIA – Le temperature si manterranno sotto le medie del periodo , in modo particolare sul versante adriatico dove i valori massimi non dovrebbero superare i 13-14°C.

BREVE TREGUA A META’ SETTIMANA – Nella seconda parte della settimana ci sarà un relativo miglioramento; le temperature aumenteranno così di qualche grado. “Si tratterà comunque di una tregua; venerdì sera arriverà una nuova perturbazione a conferma di un mese di Maggio piuttosto dinamico” – concludono da 3bmeteo.com .

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.