Lecco, “la morte di Daniele una ferita profonda per tutti”

181

Dolore a Lecco per la morte di Daniele Della Bella, il giovane morto sabato mattina in un incidente sul lavoro nell’azienda di autotrasporto Battazza di Olginate, la ditta del nonno, Angelo Battazza, tra i titolari dell’impresa. Daniele aveva 27 anni. A testimoniare la propria partecipazione al lutto anche il prevosto di Lecco, monsignor Davide Milani. “Siamo sconvolti da questo fatto – ha dichiarato – dalla morte di un ragazzo che si trovava al lavoro, impegnato a compiere il proprio dovere. Quando una giovane vita si spezza è un grande dolore. Siamo molto provati. Questo fatto è una ferita profonda per la nostra comunità”.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.