Atm, crescono i passeggeri: nel 2018 sono stati 789 milioni

42

Il 2018 ha confermato il trend di crescita del numero di passeggeri di Atm di Milano: complessivamente sull’intera rete il numero delle persone trasportate ha registrato una crescita del 5%. Emerge dal bilancio 2018, approvato dall’assemblea degli azionisti. Sul fronte dei risultati operativi, l’azienda spiega che “sono stati 789 milioni i passeggeri che hanno scelto di muoversi con i mezzi pubblici contro i 750 milioni del 2017, segnando un nuovo primato. In metropolitana i passeggeri sono stati 369 milioni, con un aumento di 21 milioni, pari al 6% rispetto al 2017”. Atm sottolinea anche come il mercato del trasporto pubblico locale italiano (tpl) si collochi in ambito europeo al quarto posto per dimensione economica, con un giro di affari di circa 12 miliardi di euro, 5 miliardi di passeggeri, più di 1000 operatori e oltre 120.000 addetti. Milano registra una quota di tpl sul totale di passeggeri/km (42%) maggiore rispetto alle principali città italiane (Roma è al 29,2%, Torino al 33,7% ), anche se ancora inferiore ma non così lontana rispetto ad altre realtà europee (Monaco 51%, Parigi 53%, Londra 48%).

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.