OZZY OSBOURNE: concerto italiano riprogrammato a Marzo 2020

119

OZZY OSBOURNE, il Principe delle Tenebre inserito nella Rock And Roll Hall of Fame e vincitore del Grammy Award, ha annunciato la riprogrammazione delle date del suo NO MORE TOURS 2” d’addio in Europa che celebrerà i 50 anni di carriera.

In Italia il concerto del 1 marzo 2019 precedentemente annullato sarà riprogrammato il 10 MARZO 2020 all’Unipol Arena di BOLOGNA.

Confermati in apertura di show i JUDAS PRIEST.

I biglietti già acquistati rimarranno validi per la nuova data. Eventuali richieste di rimborso dovranno pervenire entro e non oltre il 10 maggio 2019.

Per rimborsi on-line contattare il servizio clienti Ticketone se si è effettuato l’acquisto su Ticketone oppure servizio clienti Ticketmaster se si è effettuato l’acquisto su Ticketmaster.

La nuova tournée che vedrà Ozzy impegnato per 6 settimane inizierà dalla Gran Bretagna il prossimo 31 gennaio per poi concludersi il 16 marzo a Zurigo (Svizzera). Il tour include concerti a Nottingham, Dublino, Manchester, Newcastle, Londra (all’O2 Arena), Glasgow e Birmingham (città natale dell’artista). In Europa farà tappa, ancora, in Germania, Finlandia, Svezia, Austria Repubblica Ceca, Italia e Svizzera. Le date in Nord America inizieranno invece a febbraio 2020. Scopri il calendario completo qui

Prima di annunciare le nuove date si è atteso il nullaosta dei medici che hanno in cura l’ex Black Sabbath: dopo la polmonite (con ben tre diverse infezioni da stafilococco) che ha causato la cancellazione del tour, Ozzy ha pensato bene di inciampare al buio in una ciabatta mentre si trovava nella sua casa di Los Angeles, procurandosi così alcune fratture e il distacco di alcune placche metalliche impiantate 16 anni fa dopo l’ennesimo infortunio. A detta del figlio Jack però, il padre nonostante la veneranda età, si starebbe riprendendo velocemente: Sta bene. È tornato ad essere il solito vecchio cinico rompiballe, il che è sempre un buon segno. Quando si lamenta di cose banali, tipo che il cibo non è buono, che in TV fa tutto schifo e che in casa non funziona un cazzo di niente, beh allora sai che è in forma. È tornato alla normalità”.

Ozzy ha dichiarato: “Sono veramente contento di poter tornare in Europa per recuperare questi concerti. Grazie a tutti i miei fan che da sempre mi supportano e che hanno tanto atteso quest’annuncio. Non vedo l’ora di rivedervi tutti l’anno prossimo”.

 

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.