Massi sulla 36: la strada resta chiusa, si ispeziona la montagna

126

Sono state avviate questa mattina presto le ispezioni dell’Anas sul versante da cui, ieri sera, si sono staccati alcuni massi di grandi dimensioni che hanno invaso le carreggiate della SS36 all’altezza di Lierna (Lecco). Al lavoro dei rocciatori e un drone. Devono individuare il punto di distacco per eventuali interventi di “disgaggio”. Restano intanto chiuse al traffico le carreggiate della 36. Il traffico viene deviato sulla vecchia provinciale a lago, al momento congestionata. In mattinata a Lecco vertice in Prefettura sull’emergenza viabilità. Al momento è impossibile infatti prevedere quando potrà essere riaperta la Lecco Colico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.