Cinque militanti di Forza Nuova denunciati per aggressione e rapina

64

Cinque militanti di Forza Nuova di Milano sono stati denunciati dalla polizia per lesioni personali e rapina. Sono ritenuti responsabili di un’aggressione avvenuta lo scorso 29 marzo in via Strambio quando i cinque, che stavano attaccando dei manifesti politici, si sono scagliati contro un passante nel corso di un alterco. Calci, schiaffi e spinte che hanno provocato alla vittima una prognosi di una settimana. Uno degli aggressori gli ha anche rubato il cellulare, caduto a terra nella colluttazione. Quattro dei cinque denunciati hanno precedenti per vari reati. Dopo l’aggressione erano rientrati nella sede di Forza Nuova di via Aspromonte. La polizia ha perquisito le abitazioni dei cinque e la sede del movimento politico. Gli agenti hanno trovato un’accetta, due coltelli, e, nella sede di via Aspromonte, una decina di mazze di legno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.