Sesto San Giovanni: lite a colpi di pistola tra nomadi italiani per un matrimonio tra minorenni

140

Una lite sul matrimonio tra due giovanissimi nomadi italiani è finita a colpi di pistola a Sesto San Giovanni. Protagonisti una ragazzina di 14 anni, il promesso sposo di 15 e i rispettivi parenti. La discussione è esplosa nell’appartamento di Sesto della famiglia della ragazzina. Mamma e figlia sono state aggredite dai parenti del 15 enne. Il papà, 51 anni, le ha caricate in macchina per portarle al pronto soccorso ma nel tragitto si è accorto di essere seguito da un’altra vettura, sulla quale c’era la famiglia “rivale”. I parenti del ragazzo a un certo punto hanno esploso quattro colpi di pistola contro la macchina; solo uno è andato a segno e ha colpito un fanalino.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.