Corona resta a San Vittore e sconta di nuovo 5 mesi

26

Fabrizio Corona sconterà in carcere i 5 mesi di affidamento terapeutico che non sono stati riconosciuti validi. Lo ha deciso il Tribunale di Sorveglianza di Milano che ha revocato l’affidamento concesso in precedenza all’ex re dei paparazzi. La Procura generale aveva chiesto che Corona venisse definitivamente revocato l’affidamento per curarsi dalla dipendenza dalla cocaina poi sospeso quando l’ex agente fotografico è tornato di nuovo a San Vittore. Richiesta accolta dai giudici. I legali di Corona puntavano invece sulla concessione di un nuovo affidamento terapeutico, stavolta con una serie di restrizioni, tra cui la frequentazione costante di una comunità. Il beneficio gli era stato revocato dopo una serie di violazioni delle prescrizioni del giudice di sorveglianza; interviste e post sui social con considerazioni sulla sua vicenda giudiziaria di “insofferenza alle regole”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.