Meteo, settimana movimentata

37

“Dopo la fase decisamente calda e secca di marzo al Centronord, ora la Primavera ci mostra il suo lato più capriccioso. Ci attende una settimana decisamente dinamica e instabile, con frequenti acquazzoni e temporali e clima spesso fresco” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “colpa di una circolazione di bassa pressione che resterà ben radicata sul Mediterraneo e gran parte dell’Europa centrale, Italia inclusa. Questo non significherà che pioverà 24 ore su 24, ma che parentesi soleggiate saranno alternate a improvvisi rovesci e temporali, specie sulle aree interne del Centrosud e durante le ore pomeridiane e serali. Al Nord tempo a tratti più uggioso e quasi di stampo autunnale, con piogge sparse e nevicate su Alpi e nord Appennino a tratti fin sotto i 1500-1700m.”

INSTABILITA’ AD OLTRANZA, ANCHE NEL WEEKEND DELLE PALME  – “Il tempo rimarrà instabile con tutta probabilità anche nel weekend delle Palme” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “a causa della persistenza di basse pressioni sul Mediterraneo con l’anticiclone totalmente sbilanciato sul Nord Europa. Avremo dunque ancora rovesci e temporali sparsi, pur alternate a parentesi assolate, con clima anche piuttosto freddo in particolare al Nord. La neve potrebbe infatti fare la sua comparsa ancora una volta sulle Alpi a quote interessanti per il periodo”

E PER PASQUA? – “Ad oggi non è assolutamente possibile fornire una previsione per Pasqua e Pasquetta” – avverte l’esperto – “Mancano ancora troppi giorni e la previsione perde di attendibilità soprattutto in una situazione così dinamica come quella primaverile che stiamo vivendo. Il consiglio è di continuare ad aggiornarsi nei prossimi giorni, quando man mano che ci avvicineremo alle festività pasquali si avranno maggiori informazioni in possesso per effettuare un’analisi”.

TRA LUNEDI’ E MERCOLEDI’ FRONTE FREDDO CON ROVESCI E TEMPERATURE GIU’ DI 10°C – “Le temperature sono previste in calo soprattutto da giovedì e al Centronord, per l’afflusso di aria più fredda dal Nord Europa, con valori che potranno risultare anche sotto le medie del periodo. Da notare infine che dalla Germania verso Nord si tornerà a condizioni simil-invernali con freddo e neve anche a quote molto basse” – concludono da 3bmeteo.com

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.