Ponte San Michele, da lunedì nuovo servizio navette

22

Partirà lunedì 8 aprile il nuovo servizio di navette per collegare il Ponte San Michele alle stazioni di Paderno d’Adda e Calusco d’Adda, vista la recente
riapertura al transito ciclopedonale. Lo comunica Regione Lombardia.  Il servizio ha la finalità di garantire il collegamento tra i due scali ferroviari e le due estremità del ponte per i cittadini che hanno possibilità di percorrerlo a piedi, e dovrà assicurare le corrispondenze con le corse ferroviarie in arrivo e in partenza dalle stazioni di Paderno e Calusco. I bus attivi da lunedì compiranno un tragitto diretto tra il viadotto e gli scali ferroviari dei due paesi, in attesa della conclusione dell’iter procedurale che coinvolge le
Agenzie del Tpl relativo all’attivazione dei bus circolari richieste dai sindaci.

“Il nuovo servizio di navette – ha spiegato l’assessore regionale alle
Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile – si affianca a tutte le misure per la mobilità alternativa già messe in campo e che vengono confermate. L’obiettivo è attenuare i disagi dei pendolari riducendo i tempi di attraversamento dell’Adda, nella consapevolezza però che solo la riapertura del ponte al traffico stradale e ferroviario potrà riportare la situazione alla normalità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.