Spalletti, Icardi fuori, umiliante mediare con lui

42

Luciano Spalletti esplode dopo la sconfitta dell’Inter con la Lazio. Ma non solo per il ko nello scontro diretto. Il tecnico nerazzurro si è innervorsito per il caso Icardi. ”Mauro sta fuori per come si è comportato. Poteva giocare anche un tempo, ma è giusto che giochino gli altri”. E attacca: ”La mediazione è una cosa umiliante, mediare con un calciatore per fargli mettere la maglia dell’Inter è una cosa umiliante”. Spalletti difende poi la sua scelta di escludere l’ex capitano: ”La cosa che conta in un giocatore è la disciplina – le parole del tecnico interista -. Messi e Cristiano Ronaldo fanno la differenza, ce ne sono pochi altri al mondo. Abbiamo perso tante partite anche con Icardi, per anni l’Inter non è andata in Champions anche con Icardi. Abbiamo lasciato fuori altri giocatori per molto meno, come Nainggolan. Doveva stare una partita fuori, ora è di nuovo in gruppo, quando dovrà giocare giocherà”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.