“Ho grandissimo rispetto per la decisione del Consiglio d’Amministrazione del Teatro alla Scala che, come suo compito, ha deliberato in estrema autonomia. E’ una scelta che condivido”.  Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana a margine dei lavori del Tavolo territoriale convocato a Bergamo.  “Mi ero espresso in termini molto duri – ha spiegato Fontana – rispetto alla improvvisa scoperta dell’arrivo di denaro, un
fatto inopportuno che, mi pare lampante, è stato ribadito anche dallo stesso Cda”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.