Il Presidente Attilio Fontana a tutto campo a Radio Lombardia [VIDEO]

90

Il Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana è intervenuto a Radio Lombardia durante Mattino Lombardia, il “governatore” ha toccato diversi argomenti: Olimpiadi, Autonomia, Infrastrutture, Sanità, Parco di Monza, Prolungamento M5 e Derby. Sulla candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali del 2026 a proposito del fatto che il Vice Premier Matteo Salvini ha dichiarato che il governo dovrà trovare i fondi dopo che sono stati concessi con agli Atp di Torino ha spiegato: “Credo che sia una cosa estremamente positiva, non soltanto per l’aspetto economico che è rilevantissimo perché ci sgrava di obbligazioni importanti, ma soprattutto perché dimostra al Cio che c’è la vera partecipazione anche da parte del Governo”. Per Fontana è stato poi poisitivo il recente endorsement del presidente della Repubblica.

Sul tema dell’autonomia Fontana ha replicato così al segreatrio della Cei, Mons. Stefano Rosso che aveva detto “non sia festival dei particolarismi”:  “Credo che il vescovo non abbia letto la nostra riforma, la conosca meno di quanto io conosca il Vangelo. E io riconosco di non conoscere molto il Vangelo”. Il governatore lombardo Attilio Fontana replica così alle parole del segretario della Cei, monsignor Stefano Russo, che parlando dell’ autonomia regionale ha detto “non sia il festival dei particolarismi”. “Un’affermazione di questo genere denota una genericità e un qualunquismo e una non conoscenza del contenuto che lascia esterrefatti”. Fontana ha poi specificato: “su questa riforma si siano fatti più slogan che approfondimenti, con la sola finalità di spaventare la gente”.

Attilio Fontana presidente della Regione Lombardia

Attilio Fontana presidente della Regione Lombardia a Mattino Lombardia Olimpiadi 2026, Autonomia e infrastrutture alcuni dei temi toccati.

Publiée par Radio Lombardia sur Jeudi 14 mars 2019

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.