Nella simpatica provincia di Monza e Brianza una ragazza di 30 anni è stata seviziata tutta la notte da un 35enne fidanzato, egiziano. Che per divertirsi l’ha presa a botte con una bottiglia di vetro.

Un padre e un figlio, italianissimi, hanno invece finto di essere un deputato e un senatore per entrare in un locale di Milano. Quando hanno detto loro di no, perché va bene tutto ma anche fingersi senatore non è una roba del tutto originale, hanno deciso  bene di prendere a botte tutti.

Intanto da Bergamo alla Calabria ci sono stati 19 arresti per ‘ndrangheta.

Che Paese magnifico che siamo.

Ma c’è una buona notizia: chi non ha vaccinato il figlio non potrà mandarlo a scuola. E stop. Perché va bene tollerare la stupidità, ma c’è un limite a tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.