Arresto cardiaco per intervento estetico, dichiarata la morte cerebrale della donna

146

I medici dell’ospedale San Gerardo di Monza hanno dichiarato la morte cerebrale della donna di 39 anni, di Desio, giunta in ospedale in arresto cardiaco martedì pomeriggio dopo essersi sottoposta all’anestesia per un intervento chirurgico plastico in uno studio di Seregno.  Le condizioni cliniche della paziente – scrive il San Gerardo in una nota – si sono progressivamente aggravate nelle ultime ore. Le terapie effettuate non sono state sufficienti a frenare l’evoluzione del danno cerebrale iniziato al momento dell’arresto cardiocircolatorio».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.