Tentano rapina ma i dipendenti fanno scattare l’allarme: due arrestati

204

Sono entrati nel negozio Acqua e Sapone in via Ludovico di Breme verso le 19 di ieri e, armati di una pistola, scopertasi essere poi a salve, hanno minacciato la cassiera facendosi consegnare l’incasso da 2 mila euro. I dipendenti del negozio, però, sono riusciti nel frattempo a far scattare l’allarme. E così, quando i rapinatori, due italiani di 32 e 33 anni a volto coperto, sono usciti per raggiungere il motociclo con cui darsi alla fuga, hanno trovato una volante della Polizia ad aspettarli. I due uomini sono stati arrestati per rapina aggravata in concorso. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.