Area B, Sala ai milanesi: capisco il sacrificio ma pensare al futuro

73

“Il mio messaggio per i milanesi è di pensare al futuro, leggo i giornali e vedo su una pagina l’allarme per lo sforamento del limite di polveri sottili, e sull’altra pagina leggo le lamentele sull’Area B. Tutto non si può ottenere, il nostro intento è quello di pensare all’ambiente. Capisco che è un sacrificio, ci mancherebbe altro, e fare i conti con le tasche della gente è sempre doveroso. Però è un passo per portare a Milano un ambiente migliore”. Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala, a margine dell’iniziativa al Quartiere Ortica ‘Colazione con il Sindaco’, in merito all’attivazione della Ztl il prossimo lunedì. “Non è facilissimo dire ai milanesi che abbiamo la necessità di aumentare il biglietto a due euro. Io mi prendo il rischio che qualche elettore mi giri le spalle, ma se voglio pensare al futuro di questa città, devo avere il coraggio di farlo”, ha detto ancora Sala in merito ai temi della mobilità e dell’ambiente. ”Volete un servizio come Roma, Torino o Napoli? Solo società fallimentari, e c’entrano poco i sindaci – ha proseguito Sala -. Noi non stiamo lavorando solo con i divieti. Stiamo attuando un poderoso investimento sui mezzi pubblici. Stiamo promuovendo car e moto sharing. Milano si sta prendendo questo ruolo di fare cose coraggiose e noi lo faremo. Io ho bisogno del vostro aiuto e del vostro supporto”, ha concluso il sindaco. (mianews)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.