Replicare l’esperienza della lista civica Fontana Presidente delle scorse elezioni regionali anche a livello di voto amministrativo, per aggregare persone e realtà dei territori che si riconoscono “nei valori della Lega”, pur non facendo parte del partito: nasce con questo obiettivo Lombardia Ideale, movimento ideato attorno alla figura del governatore Attilio Fontana e presentato stamane al Belvedere del Pirellone. Un’iniziativa pensata esclusivamente per la Lombardia e in vista del voto di maggio nei Comuni . “Oggi non nasce movimento nuovo – ha precisato Fontana – ma prosegue l’esperienza della lista civica delle elezioni dello scorso anno, vuole essere un punto di riferimento anche per gli amministratori locali, poi valori fondanti sono quelli della Lega”. Un rapporto diretto quindi con il Carroccio, tanto che gli uffici di Lombardia Ideale saranno ospitati nella storica sede di via Bellerio. Il significato è quello di “avvicinarsi agli amministratori locali, in modo che oltre ad avere come riferimento il perimetro delle battaglie Matteo Salvini si sentano supportati sul territorio” , ha spiegato anche il segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi, anche lui presente al Pirellone “ed è anche un contributo per chi vuole avvicinarsi a noi senza per vari motivi entrare nel partito”. Nelle prossime settimane saranno organizzate conferenze stampa nei territori per presentare le adesioni a livello locale. Coordinatore del movimento è Giacomo Cosentino, consigliere regionale del gruppo Fontana Presidente. Alla presentazione è intervenuto anche il capogruppo della Lega al Pirellone, Roberto Anelli, che ha sottolineato la “già ottima collaborazione” con il gruppo Fontana che a livello consiliare, ha detto “proseguirà l’esperienza avviata con le elezioni dello scorso anno”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.