Ingrana la retromarcia, investe e uccide la moglie

118

Ha ingranato per errore la marcia del cambio automatico e ha travolto e ucciso la moglie. E’ successo nella piazza centrale di Pontevico, in provincia di Brescia. La vittima è Natalina Muri, 73 anni, travolta dal marito di 80 anni. La coppia, residente in Liguria, si era fermata a Pontevico per bere un caffè dopo aver fatto vista ad una parente ospite in una casa di riposo di Cremona

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.