Cade in un crepaccio con lo snowboard e muore

84

Un uomo di 43 anni di Varese, Diego Colombo,  è morto dopo essere caduto in un crepaccio, mentre faceva snowboard fuori pista. E’ successo ieri nella zona del passo del Gavia, in territorio comunale di Valfurva (Sondrio). L’amico che era con lui ha lanciato l’allarme, ma le operazioni di soccorso si sono rivelate lunghe e difficoltose. Il 43enne è rimasto a lungo infilato nel cunicolo di neve con temperature ghiacciate. Sull’episodio sono in corso indagini da parte dei carabinieri in servizio sulle piste da sci del comprensorio di Santa Caterina Valfurva. La morte, dovuta probabilmente anche per assideramento, è avvenuta nel primo pomeriggio. L’uomo era residente a Mornago, in provincia di Varese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.