Oltre 2 quintali e mezzo di cibo italiano di qualità. È questo il frutto dell’iniziativa solidale della “spesa sospesa” promossa dalla Coldiretti Lombardia al mercato agricolo coperto di Porta Romana a Milano, che è stato consegnato all’Arcivescovo Mario Delpini in occasione della sua prima visita al nuovo farmers’ market di Campagna Amica in via Friuli 10/A. Un risultato – spiega la Coldiretti regionale – raggiunto grazie alla generosità dei cittadini e dei produttori agricoli che hanno voluto dare un contributo concreto all’azione della Caritas Ambrosiana impegnata ogni giorno ad assistere le persone in difficoltà. In particolare – continua la Coldiretti – il ricavato dell’iniziativa è destinato all’attività del Refettorio Ambrosiano.

Con le festività natalizie – precisa la Coldiretti Lombardia – i consumatori che frequentano il mercato di Porta Romana, hanno avuto la possibilità di fare una donazione libera grazie alla quale acquistare prodotti a favore dei più bisognosi, sul modello dell’usanza campana del “caffè sospeso”, quando al bar si lascia pagato un caffè per il cliente che verrà dopo. In questo caso si è trattato di frutta, verdura, formaggi, carne, salumi, pane, farine e riso tra quelli proposti dagli agricoltori di Campagna Amica. La spesa raccolta è stata consegnata simbolicamente all’Arcivescovo di Milano, alla presenza di Alessandro Rota, Presidente di Coldiretti Milano, Lodi, Monza Brianza: “Con questa iniziativa – spiega Rota – abbiamo voluto sensibilizzare consumatori e imprenditori agricoli su una tematica molto sentita anche nella nostra regione dove sono 1,9 milioni le persone a rischio povertà o esclusione sociale e 245mila le famiglie in povertà relativa”. Insieme a loro anche Luciano Gualzetti, Direttore di Caritas Ambrosiana e Don Walter Magnoni, Responsabile del Servizio per la pastorale sociale e del lavoro dell’Arcidiocesi di Milano e Consigliere Ecclesiastico di Coldiretti Milano, Lodi, Monza Brianza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.