A Bergamo in pochi mesi quasi 500 famiglie rischiano il posto di lavoro a causa di un collassare di società storiche.

Qualcuno se ne vuole occupare? Grazie.

A Milano si litiga sull’aumento del prezzo del biglietto.

Qualcuno se ne vuole occupare?

A Roma si litiga sulle trivelle, con Eni che rischia di perdere 5 miliardi di euro.

Qualcuno se ne vuole occupare?

Oppure dobbiamo stare continuamente dietro alle bestialate dei ginostradisti e degli antiginostradisti?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.