Expo, confermato il proscioglimento di Sala per abuso d’ufficio

80

La Corte d’Appello di Milano ha confermato il proscioglimento, deciso nel marzo dello scorso anno in udienza preliminare, di Beppe Sala, sindaco di Milano ed ex commissario unico di Expo, dall’accusa di abuso d’ufficio contestata in un filone dell’indagine sull’appalto per la Piastra dei servizi di Expo. La Procura generale aveva fatto il ricorso contro il proscioglimento. Sala è già a processo per un’imputazione di falso. Per il gup, “nessuna delle violazioni di legge indicate dall’accusa ha trovato conferma alla luce di valutazioni in punto di diritto o di fatto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.