Domenica al museo, record di visitatori

42
Milano si conferma città della cultura anche durante le festività natalizie. Tra Natale e l’Epifania sono stati 71.044 i visitatori che hanno scelto di scoprire e apprezzare la ricca offerta culturale proposta dalla città. Un nuovo record dopo i 65.491 del 2016/17 e i 55.267 del 2017/18.
Boom di visite nella giornata di ieri, con 22.234 persone che hanno approfittato delle aperture gratuite della prima domenica del mese, affollando i musei cittadini.
“Le ‘Domeniche al museo’ si confermano un potente strumento per offrire a milanesi e turisti un’occasione di conoscenza, un modo intelligente per trascorrere il proprio tempo fuori dagli impegni di ogni giorno, un contributo importante allo sforzo di valorizzazione che i nostri musei fanno ogni giorno per portare i visitatori ad ammirare le nostre collezioni civiche, costruendo intorno a queste esposizioni che rinnovano costantemente l’attenzione, gettando una luce nuova sulle raccolte museali – commenta l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno -. Il sempre maggiore coinvolgimento dei visitatori, anno dopo anno, è la prova della bontà della scelta di confermare in via definitiva le ‘Domeniche al museo'”.
A segnare il primato delle preferenze di cittadini e turisti resta il Castello Sforzesco, con 17.267 presenze dal 23 dicembre a ieri, e 7.350 nella sola giornata di oggi. Seguono il Museo di Storia Naturale, complessivamente 15.043 presenze, il Museo del Novecento (11.101), l’Acquario civico (6.951) e il Mudec (6.549). Bene anche la GAM, il Museo archeologico, Palazzo Morando e il Museo del Risorgimento.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.