Un uomo di 65 anni, Marco Olginati, professore in pensione, ha ucciso la madre a martellate nella loro abitazione in via Fermi a Robbiate nella brianza lecchese. La donna, Luigia Mauri, 89 anni, da tempo era bloccata a letto. La scoperta è stata fatta in mattinata dopo che l’infermiera che seguiva l’anziana per le cure domiciliari, non ottenendo risposta,ha allertato i carabinieri.  I militi dopo aver forzato la porta sono entrati e hanno trovato la donna morta nel suo letto e il figlio a terra in fin di vita. Olginati è stato portato all’Ospedale Manzoni di Lecco dove versa in gravi condizioni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.