Clochard muore in stazione a Porta Genova

72

Un clochard algerino di 51 anni è morto ieri sera all’interno della sala d’attesa della stazione ferroviaria di Porta Genova a Milano. L’uomo avrebbe avuto un infarto mentre dormiva. Lo hanno confermato due senzatetto che si trovavano a pochi metri da lui. Tutti  e due hanno riferito che era solito bere alcool. La segnalazione è arrivata da un  passante che ha notato l’algerino privo di sensi. Inutili i soccorsi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.