Potenziare gli scambi culturali, turistici e di studio, sfruttando anche la ripresa dei voli diretti tra Milano e Amman. Con questo intento oggi il Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé ha ricevuto a Palazzo Marino S.E. Fayiz Fahran Saleh Khouri, Ambasciatore del Regno Hascemita di Giordania, accompagnato da Khaled Mohammed Al Wehsheh, Console Onorario Regno Hascemita di Giordania a Milano.

Focus dell’incontro gli scambi turistici e di studio, con gli studenti universitari italiani che frequentano le università giordane e viceversa. L’Italia, e in particolar modo Milano e il nord del Paese, è il secondo Stato europeo per gli scambi commerciali con la Giordania in particolar modo nell’ambito alimentare, di strumentistica in campo farmaceutico e per altre attività di tipo industriale.

“Un incontro all’insegna dell’amicizia – ha detto il presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé – e della reciproca volontà di implementare la conoscenza e gli scambi culturali e di studio tra i nostri paesi, in particolare tra Milano e la città di Amman”.

La capitale del Regno giordano è membro del network internazionale delle metropoli C40 ove è classificata come megacity. Sua Maestà la Regina Rania di Giordania è cittadina onoraria di Milano.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.