“In Trenord le cose stanno cambiando davvero. Intanto, già prima di iniziare, tra poco, l’incontro con l’azienda, con Fs e soprattutto con il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, posso annunciare che venerdì prossimo si terrà l’assemblea dei soci che consentirà di nominare il nuovo Cda dell’operatore ferroviario. E’ un altro passo importante per ripartire davvero da un servizio dotato di più treni, più corse, più personale. Perché i pendolari lombardi meritano un trasporto su ferro degno finalmente di un Paese civile”. Lo dice in una nota il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteTerza edizione di Photo Vogue Festival
Articolo successivoI Quattro motori d’Europa insieme per la qualità dei prodotti agricoli
Luca Levati
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.