Corso Como, arresti per spaccio e rapine

122

La notte tra venerdì e sabato scorso, durante i controlli per il contrasto allo spaccio, ai borseggi e alle rapine nella zona della movida, in corso Como, gli agenti del commissariato Garibaldi hanno individuato e accompagnato per l’identificazione quattro persone irregolari sul territorio. Hanno inoltre arrestato un gambiano per spaccio (aveva in tasca 10 grammi di marijuana già divisa in dosi) e denunciato a piede libero un italiano perché trovato in possesso di un cacciavite di 26 centimetri. Quest’ultimo è stato poi arrestato la sera successiva dagli agenti delle volanti e della squadra mobile, sempre in zona Corso Como, intorno alle 23.30. L’uomo, un 24enne originario di Brescia, è stato colto in flagranza mentre cedeva una dose di hashish. Il 24enne, con diversi precedenti, vive a Milano dove è però senza fissa dimora. Si ipotizza dorma nella zona di Porta Garibaldi perché gli agenti della Polfer lo avevano già controllato più volte e risulta già destinatario di un Daspo urbano. Dalla polizia fanno sapere che ora si valuta l’ipotesi di emettere un foglio di via dalla città. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.