Milano, spacciatore 17enne arrestato sulla linea 91

55

Viaggiava sulla linea 91 a Milano con le dosi di hashish da consegnare ai suoi clienti. Un 17enne, con precedenti per rapina e in affidamento ai servizi sociali, è stato fermato nella serata di ieri dagli agenti del commissariato Comasina con 100 grammi di droga in tasca mentre scendeva dall’autobus. I sospetti sul giovane sono nati dal fatto che in diverse occasioni era stato sorpreso a percorrere l’intera tratta della 91. Il ritrovamento di un chilo e mezzo di hashish nell’abitazione in cui il 17enne vive con la madre a Bruzzano, nella periferia di Milano, ha portato all’arresto del giovane per possesso di sostanze stupefacenti. Nella casa del ragazzo sono stati trovati anche tre cellulari, bilancini di precisione e 1400 euro in contanti oltre a due caschi, che si presume usasse nelle rapine, e una pistola ad aria compressa.

 


Scarica la App        

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.