Aperto a Milano, nella zona di Porta Romana, il nuovo farmers’ market coperto della città. Un’iniziativa targata Campagna Amica che coinvolge decine di agricoltori lombardi e non solo. All’inaugurazione ha partecipato il neo Presidente di Coldiretti Nazionale Ettore Prandini, il primo lombardo alla guida della Confederazione nazionale, alla sua prima uscita pubblica dopo l’elezione. Insieme a lui il Direttore nazionale di Campagna Amica Carmelo Troccoli, il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, l’Assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi di Regione Lombardia Fabio Rolfi, l’Assessore comunale alle Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane Cristina Tajani e l’Assessore comunale all’Urbanistica, Verde e Agricoltura Pierfrancesco Maran, oltre a numerosi altri esponenti delle istituzioni, cittadini e i bambini delle scuole elementari del quartiere.

Il mercato agricolo coperto di Porta Romana – spiega la Coldiretti Lombardia – è il più grande della Lombardia: aperto tutte le settimane per ben quattro giorni consecutivi, da mercoledì a sabato, dalle ore 8 alle 14, accoglie in modo stabile oltre 30 produttori a cui, in alcune giornate speciali, se ne sommeranno altri provenienti da diverse zone, per un totale di oltre 40 produttori ospitati.

Nel nuovo mercato agricolo coperto di Porta Romana i consumatori – spiega Coldiretti – avranno la possibilità di fare la spesa direttamente dal contadino con eccellenze di ogni genere cento per cento Made in Italy: dall’ortofrutta all’olio, dai formaggi al pesce, dalla carne ai salumi, dal vino al pane, fino a riso, latte, burro, miele, confetture, farine, prodotti da forno, piante e fiori. E ancora lo yogurt fresco, la cosmetica naturale, il galletto allo spiedo, la birra artigianale e l’agrigelato. Accanto allo spazio coperto – precisa ancora la Coldiretti – c’è poi un cortile interno dove poter sostare per riposarsi e magari assaggiare i prodotti appena acquistati.

Il farmers’ market di Campagna Amica di Porta Romana – conclude la Coldiretti – sarà animato anche da settimane a tema rivolte ai prodotti dell’agroalimentare italiano e da eventi dedicati alla cultura e alle tradizioni contadine, alla salute e ai consumi. A cominciare da domani, sabato 10 novembre, dalle ore 10 alle ore 12, quando il mercato di Porta Romana ospiterà un laboratorio per i bambini con un tutor dell’orto che spiegherà ai più piccoli come riconoscere, piantare e prendersi cura degli ortaggi di stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.