Nuove minacce a Berizzi, clima di odio crescente

117

Paolo Berizzi, giornalista di Repubblica, è stato nuovamente vittima di minacce e insulti: ancora una volta è finito  nel mirino di gruppi neofascisti, che hanno imbrattato con scritte minacciose e offensive l’ingresso e il portone della casa dove abita con la sua famiglia. “Io vado avanti per la mia strada” ha detto il giornalista, ospite di Mattino Lombardia. “C’è un clima di odio crescente, che preoccupa – ha affermato il giornalista, autore del libro “NazItalia” ai nostri microfoni – E’ il ritorno di gruppi neofascisti” . Berizzi nelle sue inchieste e nei suoi libri ha tracciato la mappa delle attività dei gruppi di estrema destra e dei loro proclami contro la Costituzione. “Questi gruppi sentono di essere stati sdoganati e nell’opinione pubblica c’è una zona grigia sempre più vasta che tollera queste provocazioni” ha affermato.

Ecco uno stralcio del suo intervento a Mattino Lombardia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.