IVigili del fuoco del Comando provinciale di Sondrio hanno effettuato la scorsa notte oltre 50 interventi sull’intero territorio per frane, allagamenti, alberi caduti sulle strade. Sono intervenuti, in particolare, per lo smottamento nel territorio di Torre Santa Maria che ha isolato oltre 6 mila abitanti per un’intera nottata, per l’esondazione dell’Adda. Isolata Santa Caterina Valfurva.  Anche altri  centri sono rimasti privi di collegamenti stradali per cadute di sassi e detriti sull’asfalto: si tratta di Arigna, frazione  nel territorio comunale di Ponte In Valtellina e Buglio in Monte. Restano isolate le  180 persone (fra turisti e lavoratori stagionali) al passo dello Stelvio, per le fitte nevicate che hanno bloccato il valico alpino.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.