I militari della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso hanno scoperto un carico di giubbotti contraffatti coi marchi “Napapijri” e “Blauer”, che stavano per essere immessi sul mercato. E’ stato controllato un autoarticolato proveniente dall’Ungheria e diretto a Napoli all’interno del quale venivano scoperti 317 cartoni per un totale di 12.970 capi di abbigliamento di cui 12.130 pezzi riconducibili al marchio “Napapijri” e 840 pezzi che presentavano caratteristiche in termini di disegno, forma e colore, similari a quelle del marchio “Blauer”.

Il carico è stato sottoposto a sequestro , per un valore di mercato di circa 1.200.000 euro.

La non corrispondenza tra la merce dichiarata e quella effettivamente riscontrata ha inoltre comportato il contestuale sequestro amministrativo finalizzato alla confisca per contrabbando e la denuncia dell’autista ucraino alla Procura della Repubblica di Como.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.